Alla ricerca del fondotinta minerale ideale

Quando si passa all'ecobio e si ha soprattutto la pelle asfittica, la prima regola è cercare di farla respirare il più possibile e soprattutto limitare al massimo l'uso di trucco sulla faccia o almeno prediligerlo molto leggero.
In questo senso la scelta di un fondo minerale è la migliore.


Avevo già fatto una carrellata dei fondotinta usati in tutti questi anni sia qui che qui, ma non avevo dedicato un post nello specifico ai fondotinta minerali e quindi eccovi qui un post dedicato!


Ovviamente nessun fondotinta può rendere perfetta la pelle se questa sotto non sta bene, quindi un fondotinta non può fare miracoli, soprattutto se minerale.
Tuttavia, pensando che stiamo curando la nostra pelle per farla stare meglio, non sentendocela ancora di uscire a pelle nuda, il fondo minerale è una buona soluzione di salute e coprenza.
Avrà sicuramente una resa diversa dalle nostre aspettative, soprattutto se veniamo da fondotinta siliconici, ma comunque permetterà di uscire di casa senza problemi.
Bisogna, però, cambiare atteggiamento mentale, pensare che si sta curando la pelle diversamente e accettarla nella fase di passaggio.

Il fondotinta minerale ha, secondo me, alcuni pregi e alcuni difetti.
Essendo un prodotto in polvere non va bene a tutti i tipi di pelle.
Sulla pelle asfittica tende a mettere un pochino in evidenza le pellicine, ma resta il prodotto migliore per truccarsi, soprattutto nella fase di disintossicazione, lasciando respirare la pelle senza sostanze aggiuntive oltre alle polveri minerali.

Vi scrivo qui sotto la mia opinione dei fondotinta minerali che ho usato in tutti questi anni.

Considerate che io faccio le mie spese in modo molto oculato e quindi uso un prodotto alla volta e quasi mai due in contemporanea, quindi ho il tempo di testare ciascun prodotto su lungo periodo finché non finisce :-)

BARE MINERALS perché ero ai primi passi nel prendere consapevolezza dei siliconi e company ed era facilmente reperibile da Sephora. Lo ritengo un buon fondotinta minerale per iniziare, ma certamente ce ne sono di migliori, sia per marca che per composizione. Non ricordo la tonalità che presi all'epoca, ma è facilmente swatchabile da Sephora.
Prezzo: circa €30 per 8gr.

BENECOS mineral power. Non è un vero e proprio fondotinta minerale o almeno così dicono, a me non è piaciuto per il mio tipo di pelle perché tendeva a lucidare, ma l'ho usato in una fase in cui la mia pelle ancora era in una fase di caos. Inoltre ci sono poche colorazioni e quindi non c'è tanta scelta da questo punto di vista, presi mi pare il medium beige.  Di tutti i fondi minerali che ho usato è l'unico che non sono riuscita a finire. Si trova nei Naturasi e online.
Il prezzo però è davvero basso, circa €5 per 10gr.

NEVE COSMETICS. Non l'ho mai acquistato, ma solo swatchatto e mi sembra un prodotto molto polveroso e con un effetto che "si vede" sulla pelle. Secondo me è un prodotto più indicato per chi ha la pelle decisamente grassa e oleosa. C'è chi ci si trova benissimo.  Si trova nelle bioprofumerie e online.
Prezzo: € 13,90 per 8 gr.

FLAT PERFECTION di Neve Cosmetics. E' un prodotto molto particolare, sembra una cipria, non ha un'alta coprenza ma a me è piaciuto moltissimo soprattutto con l'arrivo della bella stagione, copre ma in maniera leggera. L'unica cosa è che contiente talco, quindi per chi non ha simpatia per questo componente, è avvertita.  Si presenta in cialda e questo risulta molto comodo per il trasporto anche perché è in una confezione molto carina con lo specchietto. Io sono medium warm.
Prezzo: € 14,90  8gr.

UNE mineral foundation. Siccome in Francia è di grande reperibilità (si trova anche nei supermercati Monoprix) mi è capitato di acquistarlo e l'ho trovato un prodotto valido, simile al Lily Lolo (che è il mio preferito. Ha una confezione comoda da portarsi dietro anche se non ha la jar rischiudibile all'interno con il sistema della mezzaluna (avete capito cosa intendo?). Ho letto da qualche parte che la UNE non ha prodotti qualitativamente ottimali, cioè esistono prodotti migliori da questo punto di vista, ma per rapporto qualità-prezzo lo approvo totalmente. In Italia si trova online. Credo di aver usato lo 03 (che è una tonalità chiara ma sul beige, avendo io sottotono giallo)....ma è un prodotto che ho usato l'anno scorso in inverno.
Prezzo: € 20-24 circa per 4,5 gr.

LILY LOLO. Dei fondotinta minerali è il mio preferito e gli dedico quindi un post a parte in cui parlo di scelta di colori......

2 commenti

  1. Io sono un'affezionata di neve cosmetics, sono ormai 5 anni che lo uso e non ho mai sentito l'esigenza di cambiarlo, tranne negli ultimi tempi in cui ho veramente pochissimo tempo la mattina. Penso allora che acquisterò il flat perfection, sorvolando sul talco. Bel post comunque :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maia, sì molte ragazze come te si trovano bene con il Neve minerale...è sempre tutto molto soggettivo. grazie per la visita:-)

      Elimina