A proposito di......Dr.Hauschka


Stavolta voglio parlare della mia esperienza con  i prodotti (viso) del Dr.Hauschka .
Una delle tappe fondamentali del mio percorso nei prodotti interamente naturali  e nel “guarire” la mia pelle, è stato scoprire i prodotti del Dr.Hauschka , se non altro perché per la prima volta nella mia vita un’estetista specializzata mi diagnosticava una pelle asfittica, mentre tutte le altre colleghe precedenti, dermatologi, consulenti e farmaciste del territorio italiano alternavano diagnosi di pelle mista a pelle secca etc.  (sul blog avevo scritto un post su questo)
Quando mi sono presentata di fronte a lei non avevo più il film idrolipidico a furia di esfoliare, la mia pelle produceva sebo e impurità per difesa e al contempo era squamata e talmente fragilizzata che perfino l’acqua della doccia mi dava fastidio.

Quest’estetista per prima cosa mi ha fatto tornare il film idrolipidico nutrendo la pelle nel profondo e tralasciando da parte la questione impurità (per la prima volta- ecco qui un vecchissimo post dell'epoca: http://esidaruc.blogspot.it/2014/03/mettere-dieta-la-pellela-mia-prima.html- ho capito, come oramai so per certo, che non si può risolvere tutto assieme circa la pelle, ma bisogna lavorare per tappe: la prima è ristabilire un equilibrio), prescrivendomi addirittura oli e una maschera al posto della crema idratante e partendo da pochissimi prodotti: da sola non ci sarei mai arrivata ad usare i prodotti del Dr.Hauschka  in questo modo così personalizzato ed efficace!
Il percorso è stato lungo perché quando si tratta di pelle ci vuole pazienza e costanza.
In realtà nel blog ho recensito  già alcuni prodotti del Dr.Hauschka   e raccontato alcune fasi di questo percorso, ma non ho mai raccontato nel dettaglio la mia routine dell’epoca  o le fasi successive e l’ho fatto di proposito per alcuni motivi che, quando finirete di leggere questo post, capirete meglio.
Scriverò quindi le mie considerazioni per quanto riguarda i prodotti viso.

Cura per la pelle
I prodotti del Dr.Hauschka  sono curativi e sfruttano il principio della biodinamica (non approfondisco oltre ed evito il “copia e incolla” visto che sul loro sito potete approfondire meglio cosa si intenda, leggendo spiegazioni sicuramente più appropriate delle mie, ad esempio qui e qui), questo vuol dire che non sono da intendere come prodotti qualsiasi per la routine viso, ma come una vera e propria “cura” per la pelle.

Alcune particolarità
La “filosofia” del Dr.Hauschka ha alcune caratteristiche specifiche che, all’epoca, furono per me delle vere e proprie scoperte. Ad esempio: la sera dopo la detersione la pelle va lasciata respirare e dopo il tonico non va messa alcuna crema (oppure ci sono trattamenti curativi a da mettere la posto del tonico, ma che sono comunque a base acquosa); per la pulizia profonda esiste un prodotto unico nel suo genere che è la crema detergente,  da usare quotidianamente e che va utilizzata con la tecnica "press and roll"; per la pelle grassa si usa un olio riequilibrante (sì olio!) in combinazione con altri prodotti; i trattamenti intensivi sono a base acquosa e seguono il ciclo di rigenerazione della pelle che è di 28 giorni.

Prodotti in combinazione fra loro
Poiché sono prodotti da usare in combinazione fra  loro (ad esempio, addirittura mischiandoli) sconsiglio di usarli con il fai da te, non perché potrebbero avere effetti collaterali, ma semplicemente perché vanno in qualche modo “prescritti” da esperti che valutino dal vivo lo stato della vostra pelle.
E’ vero che il Dr.Hauschka  ha un fantastico servizio clienti anche online che dà suggerimenti utili, ma rischiate di ritrovarvi con una lista di molti prodotti costosi (giustamente loro vi suggeriscono l’intera linea completa per incentivare l’acquisto) e vi spaventerete per il budget necessario ad acquistarli.
Invece nelle profumerie, erboristerie e farmacie dove vendono prodotti Dr.Hauschka , fanno periodicamente giornate informative  di consulenza gratuita con estetiste specializzate (in cui spesso c’è anche uno sconto sui prodotti): non solo avrete una diagnosi personalizzata ma potrete farvi prescrivere la giusta cura per la vostra pelle del viso.

Intera routine viso, in esclusiva su lungo periodo
Come ogni cura, va fatta per bene, per questo, come sconsiglio il fai da te, sconsiglio  anche di usare un solo prodotto, ma di provare, invece, un’intera routine viso e solo esclusivamente di prodotti Dr.Hauschka:  non è per una questione di marketing ma perché questi prodotti riescono a fare effetto solo se lavorano in sinergia fra di loro.  Acquistando, ad esempio, solo una crema (magari  perché si è letto che Jennifer Lopez usa quella alla rosa J ), si rischia di comprare un idratante costoso e non vedere i risultati sperati (a quel punto meglio una crema meno costosa di un’altra marca). 
Inoltre, essendo prodotti che sfruttano alcuni principi naturali (e sono basati sul fatto che la pelle si rinnova ogni 28 giorni),  si possono valutare i risultati solo nel lungo periodo.

Prodotti costosi
E’ vero i prodotti del Dr.Hauschka  sono costosi, ma ci sono alcuni ma:
- sono curativi, quindi vanno intesi come se acquistaste delle creme farmacologiche sulle quali di certo non badereste al prezzo e che magari in un periodo della vita potreste avere bisogno di usare per ristabilire un equilibrio della pelle: vanno visti come un piccolo “investimento”
- esistono siti tedeschi dove è possibile acquistarli ad un prezzo inferiore che in Italia: ovviamente, date le alte spese di spedizione, conviene acquistare lì solo se occorre comprare un’intera cura e non per rifornirsi di un solo prodotto.
- con l’estetista specializzata potrete valutare i prodotti veramente necessari, non è detto che dovrete acquistare tutta la cura subito, anzi, all’inizio probabilmente vi prescriverà al massimo tre-quattro prodotti (nel primo periodo l'estetista specializzata a me ne diede addirittura solo due per diversi mesi).


Minitaglie sì- minitaglie no
Il Dr.Hauschka  come molte ditte tedesche vende anche minitaglie, una sorta di campioncini a pagamento, ma con maggiore prodotto rispetto alle bustine omaggio alle quali siamo abituati in Italia. Molte persone sono tentate da acquistarle per provare i prodotti, ma io sconsiglio questa operazione se è fatta con l’intento di testarne l’efficacia.

Minitaglie sì:
-quando già usate i prodotti Dr.Hauschka per il viso e vi servono piccole confezioni da viaggio
-quando volete testare la texture o l’odore di un prodotto (ad esempio capire come funziona e se vi piace la crema detergente che è un prodotto unico nel suo genere)
-quando volete prima capire la reazione della vostra pelle (sono prodotti che contengono alcool quindi ad alcune potrebbero dare fastidio).
- se volete provare i prodotti corpo come i bagnoschiuma etc.

Minitaglie no:
- se volete provare una crema e testarne l’efficacia: come ho scritto prima, sono prodotti da giudicare sul lungo periodo e solo se usati in combinazione fra loro.  Acquistare minitaglie per vedere se sono validi significa buttare soldi e rimanere deluse
(Per gli stessi motivi, anche le fiale N, di cui ho parlato qui, le sconsiglio nella confezione da 7 che non è sufficiente per valutarne l’efficacia.)

Quindi, in sintesi, per quella che è la mia esperienza con i prodotti del Dr.Hauschka:
- sono prodotti molto validi e curativi
- vanno usati “da soli” cioè in un’intera routine viso Dr.Hauschka  e con costanza perché i risultati si vedono nel lungo periodo
- conviene quindi acquistarli solo se ci si può permettere un’intera routine
- la routine viso è bene farsela consigliare e valutare da un’estetista specializzata
- vanno intesi come un piccolo “investimento” curativo sulla propria pelle, altrimenti anziché buttare i soldi per un solo prodotto o per le minitaglie (a meno che servano per testare la soggettiva tollerabilità, l’odore o la texture), meglio optare su altre marche e rimandare l’acquisto a quando si saranno messi un po’ di soldini da parte.

Questa è la mia opinione per quanto riguarda i prodotti viso.
I prodotti corpo li ho invece sempre provati in minitaglia e, per quanto riguarda i trucchi ho provato gli ombretti e il fondotinta translucent.
Un must I have  poi è per me  il Pure Care Cover Stick di Dr.Hauschka  (il correttore curativo e coprente per i brufoletti) di cui ho parlato svariate volte nel blog in diversi post.

Avevo parlato della mia esperienza con il Dottor Hauschka in un vecchio post.

4 commenti

  1. post utilissimo. sto valutando da tempo di provare seriamente il brand ed in questo post ho trovato informazioni che non immaginavo. grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te di aver letto il post!

      Elimina
  2. Ciao. Grazie per i tuoi post illuminanti sulla pelle asfittica. Nel tuo primissimo periodo di dieta al mattino dopo la detersione con il latte applicavi la maschera e poi più nulla giusto? Dopo questa prima fase come hai integrato la skincare routine? Grazie di cuore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Elena, grazie per apprezzare il mio blog, spero ti sia utile. Per una panoramica generale della mia esperienza ti suggerisco di leggere questo post: http://esidaruc.blogspot.it/2015/03/pelle-asfittica-alcune-regole-di-base.html Per quanto riguarda invece Dr.Hauschka ti suggerisco di non fare il fai da te (anche per non buttare via troppi soldi visto che i prodotti sono costosi), ma di affidarti ad un'estetista specializzata di Dr.Hauschka. Nelle bioprofumeria, erboristerie e farmacie dove vendono questi prodotti, spesso fanno delle giornate informative dove puoi trovarne una. In caso scrivi al servizio clienti per sapere quali ci sono nella tua zona http://www.dr.hauschka.com/it_IT/servizio-clienti/contatti/ ;-)

      Elimina